NO AL CONFORMISMO
NO AL CONFORMISMO

NO AL CONFORMISMO

•MODEL: Anita •HAIR: Alessandro Scatolini Ass. Maria Elena Listanti •MUA: Viviana Bonelli •PHOTO: Giacomo Sirchia •STYLIST: My Poem

Tre look per tre concetti diversi.
Tre modi di vedere le cose e di rapportarsi con la società.
Questo è un po’ il concetto che abbiamo presentato con il nuovo shooting, con un’idea di base ben chiara: NO AL CONFORMISMO.
Dobbiamo guardare alle regole, è vero, ma si devono anche stravolgere creando un nuovo codice estetico tutto personale. Facciamo emergere le subculture e stravolgiamo stili e generi, perché un po’ di ribellione nello stile non deve mai mancare.
Per il primo look ci siamo ispirati ai paesi Scandinavi, naturalmente attualizzando lo stile e rendendolo super femminile ed elegante. Giacomo Sirchia, nostro fotografo e collaboratore, ha idealizzato la modella in una forma di estrema purezza.
Una donna avvolta da un abito bianco che esce di casa armata di mantelle e pellicce, decisa a scoprire luoghi a lei sconosciuti e rianimata da un abbigliamento naturale, gotico e disarmante, ma ciò che ci ricorda di più il mondo Vichingo è sicuramente l’hair-look scelto da Alessandro. Capelli sciolti con micro Waves, che creano un effetto disordinato ricordando i tipici guerrieri nordici. Tratti scandinavi e glaciali, pelle venerea, labbra bordeaux in contrasto e Swarovski intorno agli occhi per rimarcare la purezza scelta anche da Viviana Bonelli, collaboratrice e make-up Artist.
Passiamo al secondo look. Un concetto molto più industriale e moderno, e la rappresentazione di una donna che si appropria sempre di più del guardaroba maschile. L’ambiente asettico in cui è posta la modella Anita ci riporta alla massima visione della città, ormai industriale e resa allo stremo dai materiali che la compongono, come afferma Giacomo, il quale si è ispirato ai miliardi di cantieri che popolano ormai le nostre strade, per identificare una realtà urbana in continua crescita. Tutto sta diventando ben poco vitale all’interno di una metropoli, tranne Lei, che spicca, invece, all’interno del suo mondo Urban grazie ai colori shock del suo tailleur. Il trucco grafico che incornicia il volto, oltre a riprendere i colori e a dare dinamicità al set, simboleggia ,grazie alla linea disegnata da Viviana, continuità e cambiamento, in contrasto al blu che demarca invece l’equilibrio interiore.   Oltre, però, ai blocchi di colore scelti per il suo abbigliamento basico e minimale, ciò che da gioco e movimento è l’acconciatura . I “Twist” fermati da due code basse donano alla donna un aspetto da eterna bambina, creando un forte contrasto con l’ambiente e la società che la circonda.
Con l’ultimo look, abbiamo portato in alto l’idea di base da cui siamo partiti per il progetto… stravolgere le regole, dire no al conformismo e far emergere le Subculture.
Si, perché abbiamo voluto farvi assaporare un po’ di cultura Punk, ma anche in questo caso stravolgendola, in quanto accostata ad un abbigliamento super classy connotato da pantalone e giacca doppiopetto in total white. Quasi un set cinematografico, dove Giacomo ponendosi da regista, è riuscito a cogliere le mille sfaccettature di un backstage idealistico.
Un’ondata di minimalismo-punk, così come lo abbiamo definito noi …esagerato e curato allo stesso tempo.
Esagerato per la chioma, una vera e propria costruzione architettonica per mixare Glamour e ispirazione Punk.
Minimal per il tocco androgino e quasi timido dello stile e della posa scelta, ma anche del trucco che in perfetta armocromia denota il tocco classy-chic che crea il contrasto con la pettinatura multidimensionale e avanguardista. 
Cari lettori…osate, create contrasti, sbalordite voi stessi e ciò che ne uscirà sarà sempre qualcosa di scenico e che crea scompiglio.
Fatevi notare e camminate per la città con il look che più vi fa essere voi stessi.. perché ricordatevi che le regole del vostro stile le dettate solo voi.
Rimanete connessi con noi.
-BACKSTAGE SALON parrucchieri-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In questo sito usiamo strumenti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I Cookies sono usati normalmente per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche sulla navigazione degli utenti (cookies statistici) e per far pervenire agli utenti avvisi personalizzati su servizi o prodotti offerti (cookie di profilazione). Hai il diritto di scegliere se abilitare oppure no i cookie statistici e di profilazione. Accettare l’uso di questi coockie ci aiuta a offrirti un’esperienza di navigazione migliore. Cookie policy